Chef e persone

Le persone sono il cuore pulsante della Polisena, dove vi accogliamo con familiarità e cortesia, per regalarvi momenti di gusto e benessere.

Tosca è l’anima della Polisena: insieme a Debora, si occupa dell’accoglienza degli ospiti nelle camere e delle colazioni (le sue uova stanno diventando leggenda!). Il marito Marco, viticoltore e sommelier con la passione per la terra, saprà raccontarvi tutto sulla nostra viticoltura biologica e consigliarvi il vino adatto per la vostra cena.

In sala, troverete anche i fratelli Romildo, Pietro e Mainardo con Cristiana, insieme alle nostre ragazze Serena e Michela, che con la loro competenza e gentilezza vi accompagneranno a pranzo e cena.

Il fulcro del ristorante è la cucina, nelle mani di Francesco Locatelli, anche lui figlio di Marco e Tosca. Francesco, già chef della Polisena durante i primi anni di apertura, nel 2018 ha scelto di aderire a un’alimentazione e una cucina totalmente vegetale, e tra il 2019 e il 2020 ha maturato un’esperienza presso una delle strutture italiane di riferimento in quest’ambito. Da gennaio 2021 Francesco è tornato in Polisena portando con sé questo nuovo percorso basato sulla valorizzazione dell’elemento vegetale in cucina, che ben si sposa con la filosofia di sostenibilità ambientale che guida la nostra azienda agricola e la nostra struttura ricettiva. Nella sua cucina i frutti della terra, delle serre e degli orti, diventano veri protagonisti dei nostri piatti, traghettandoci verso un’alimentazione ancora più etica nei confronti degli animali e della Terra. In questo progetto, Francesco è affiancato in cucina da Sara e Federico.